Come progettare una stanza per gli ospiti di colore neutrale - DENTRO ROMA

Come progettare una stanza per gli ospiti di colore neutrale

By Natalia 0 Comment 10/06/2019

Non importa quale sia la tua situazione di vita, creare stanze in cui tutti si sentono benvenuti è la chiave per una famiglia felice (e invitante). Questo è particolarmente vero per le coppie e, naturalmente, chiunque abbia una camera degli ospiti, perché cosa è più importante del far sentire a casa gli ospiti?

Mescolare motivi che non sono troppo maschili o femminili.

Sentire la parola “PATTERN” quando si scelgono tessuti e accessori per una stanza può sembrare un po ‘intimidatorio. Ma puoi stare tranquillo sapendo che ci sono un sacco di opzioni di colore neutro rispetto al genere là fuori. “Cerca di stare lontano dai fiori e concentrati su pattern di tipo pois, strisce, grafica astratta e niente di troppo sfarzoso o glam”, suggerisce Jessica McCarty decoratrice di interni.

camere per gli ospiti di colore neutro
camere per gli ospiti di colore neutro

I pilastri della tua stanza dovrebbero essere tutte neutre.

Il colore della vernice, i corpi illuminanti, i tendaggi e i mobili principali dovrebbero essere abbastanza neutrali, condivide Jessica, quindi puoi aggiungere e alternare continuamente pezzi maschili e femminili. Una stanza neutrale non significa necessariamente che tutto ciò che è in esso è neutrale, perché ciò diventerebbe presto noioso, ma che collettivamente tutto è bilanciato.

elementi essenziali delle camere neutre
elementi essenziali delle camere neutre

L’equilibrio non significa che non puoi usare il colore.

Allo stesso modo, una stanza bilanciata può e dovrebbe usare il colore. “Creare uno spazio neutrale rispetto al genere non significa che il tuo intero spazio debba essere solo bianco o crema. Esplora con colori e motivi, ma assicurati che tutti siano d’accordo. Se non sei sicuro sulla pittura, accessorizza con il colore per renderlo altrettanto di impatto”.

SUGGERIMENTO: prova a usare il blu con sfumature grigie, verdi, mauves, creme e grigi per “creare uno spazio che sia rilassante per gli ospiti senza mancanza di drammaticità”.